Abitare a Piacenza - Cenni storici e quotazioni immobiliari

La città di Piacenza conta quasi 104.000 abitanti (dato Istat al 30 giugno 2016) ed è tra i capoluoghi meno popolati dell’Emilia Romagna.

Si trova a ridosso del fiume Po e confina con tre regioni: Piemonte, Liguria e Lombardia. Anche per questo è un importante snodo autostradale e ferroviario.

In epoca tardo medievale Piacenza divenne, insieme a Parma, uno dei ducati più conosciuti. Sotto i Farnese ed i Borbone il centro di Piacenza vide la nascita di importanti palazzi e chiese. Ma non solo la città venne investita dalla nuova urbanistica.
Se stai cercando casa a Piacenza, ti offriamo una selezione di proposte in vendita e in affitto.

Le colline piacentine sono famose per i castelli ed i centri abitati di epoca medioevale.

La provincia mantiene un tessuto economico di prim’ordine basato su alcune eccellenze in ambito alimentare: la produzione vinicola e gli insaccati hanno ricevuto diversi riconoscimenti ed è molto piacevole dedicarsi a questo turismo eno-gastronomico, anche perché Piacenza ha saputo valorizzarlo e supportalo con un’offerta ricettiva interessante.

Prezzi medi Immobili in Vendita (€/mq.)

Prezzi medi Immobili in Affitto (€/mese)

Costo medio degli Affitti (€/mese)

Monolocale 355 €
Appartamenti
1 camera 451 €
2 camere 583 €
3 camere 769 €
Mansarda 508 €
Attico 790 €

Gli Annunci Immobiliari